Sei in: servizi/Stoccaggio/STOCCAGGIO

STOCCAGGIO



Lo stoccaggio consente di liberare spazi e di abbattere costi legati alla conservazione e gestione degli archivi.

Non si tratta di un semplice deposito, cosa che renderebbe estremamente difficoltosa la reperibilità dei documenti richiesti all’occorrenza, ma presuppone alcuni passaggi propedeutici di fondamentale importanza, quali la riorganizzazione del cartaceo, la sistemazione in appositi contenitori e la ricollocazione secondo precisi criteri archivistici.

La conservazione dei documenti in archivio si suddivide in diverse fasi:

1) Ritiro ed accoglimento della documentazione;
2) Inventariazione e riordino della documentazione;
3) Sistemazione fisica della documentazione in armadi compattabili o scaffalature;
4) Registrazione delle coordinate di riferimento del documento (sito, scaffale, ripiano, scomparto, scatola, faldone).

La struttura dei locali archivi, perfettamente in linea con la normativa vigente in materia, è modulare e progettata col sistema dei compartimenti stagni; ciò per evitare il propagarsi di qualsiasi evento (allagamento, incendio, ecc.) che possa intaccare l'integrità della documentazione custodita.

Per la movimentazione ed il trasferimento degli archivi sono previsti:

1) Fornitura della consulenza organizzativa per lo studio dei tempi e dei modi di esecuzione.
2) Fornitura delle scatole per la raccolta del materia le cartaceo, delle etichette identificative per singoli colli e delle relative liste di consistenza.
3) Messa a disposizione delle attrezzature necessarie (carrelli manuali ed elettrici, autoscale e/o piattaforme aeree esterne), messa a disposizione degli automezzi necessari per il trasporto.
4) Fornitura del personale per la movimentazione.
5) Fornitura della copertura assicurativa contro tutti i rischi, nella formula "chiavi in mano", sul valore dichiarato.